Germania assume la presidenza di turno del Consiglio dell'Unione europea

La Germania ha assunto la presidenza di turno del Consiglio dell'Unione europea (UE) dalla Croazia, che la svolgerà per 6 mesi...

1446805
Germania assume la presidenza di turno del Consiglio dell'Unione europea
SÜPER FOTO avrupa birliği.jpg
SÜPER FOTO avrupa birliği.jpg

La Germania ha assunto la presidenza di turno del Consiglio dell'Unione europea (UE) dalla Croazia, che la svolgerà per 6 mesi.

Durante il suo turno di presidenza che terminerà il 31 dicembre, la Germania con lo slogan “Insieme rafforzare di nuovo l'Europa”, si concentrerà sulla lotta agli impatti sanitari, economici e sociali della pandemia del nuovo tipo di coronavirus (Covid-19).

Nel programma ufficiale del governo tedesco, mentre si indica che lavoreranno con tutte le forze affinché l'Europa esca fortemente dalla crisi di Covid-19, è stato espresso che durante la presidenza di turno della Germania occuperanno un posto importante questioni come la determinazione del bilancio dell'UE per il periodo 2021-2027, la protezione del clima, la digitalizzazione, la supremazia della legge, il ruolo dell'Europa nel mondo, nonché i negoziati sull’uscita dall’Unione del Regno Unito.

Durante la sua presidenza semestrale, la Germania prevede di tenere i vertici UE-Africa e UE-Cina.

La cancelliera tedesca Angela Merkel dichiarando che ci sono grandi aspettative per il suo paese nei confronti della presidenza, ha aggiunto: "Vogliamo soddisfare queste aspettative uscendo bene dalla crisi e preparando l'Europa per il futuro”

Il 1° gennaio 2021, la Germania consegnerà la presidenza di turno del Consiglio d'Europa al Portogallo.



NOTIZIE CORRELATE