Mosca reagisce alle pressioni degli Stati Uniti contro la Turchia

"Questa discussione è inaccettabile"...

1322789
Mosca reagisce alle pressioni degli Stati Uniti contro la Turchia

La Russia ha reagito alle pressioni sulla Turchia degli Stati Uniti.

“La politica di fare pressione attraverso sanzioni, è inaccettabile nel sistema di coordinamento nelle relazioni internazionali” ha detto la portavoce del Ministero degli Esteri russo Maria Zaharova alla conferenza stampa, affermando che gli Stati Uniti stanno facendo pressioni sulla Turchia a causa dell'acquisto del sistema di difesa aerea S-400.

Zaharova rendendo noto che non c’è bisogno dei commenti di un paese terzo nelle relazioni di due paesi, ha aggiunto: "Questa discussione è inaccettabile".

La portavoce attirando l'attenzione anche sull'applicazione delle sanzioni statunitensi contro altri paesi, ha detto: "La politica di pressione attraverso sanzioni è inaccettabile nel sistema di coordinamento delle relazioni internazionali".


etichetta: #Maria Zaharova

NOTIZIE CORRELATE