Nobel per la chimica va a John Goodenough, Stanley Whittingham e Akira Yoshino

Lo ha annunciato  la Reale Accademia Svedese.

1284730
Nobel per la chimica va a John Goodenough, Stanley Whittingham e Akira Yoshino

Nobel per la chimica va a John Goodenough, Stanley Whittingham e Akira Yoshino per l'invenzione delle batterie agli ioni di litio.

Lo ha annunciato  la Reale Accademia Svedese.

"Hanno reso possibile un mondo ricaricabile con l'invenzione delle batterie agli ioni di litio che onnipresenti nella nostra società, dai cellulari ai computer portatili alle auto elettriche. Con il loro lavoro, i vincitori hanno creato le condizione per una società senza fili e libera dai combustibili fossili, portando un grande beneficio per la società" è la motivazione del riconoscimento.

John Goodenough, nato in Germania, ha lavorato negli Stati Uniti, all'Università del Texas a Austin. Avendo  97 anni è' il vincitore più anziano della storia dei Nobel.

Whittingham, inglese, ha 78 anni e fa ricerca  presso  State University of New York, mentre Yoshino ha 71 anni ed lavora  alla Asahi Kasei Corporation di Tokyo e alla Meijo University di Nagoya, in Giappone.



NOTIZIE CORRELATE