Donald Tusk: “Siamo aperti ai negoziati sulla Brexit, ma non siamo ancora convinti”

Tusk attraverso il sul suo account Twitter ha rilevato di aver effettuato due conversazioni telefoniche riguardo la Brexit...

1281692
Donald Tusk: “Siamo aperti ai negoziati sulla Brexit, ma non siamo ancora convinti”

Il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, per quanto riguarda la proposta del nuovo accordo presentato dal Regno Unito all'UE, ha detto: "Non siamo ancora convinti"

Tusk attraverso il sul suo account Twitter ha rilevato di aver effettuato due conversazioni telefoniche riguardo la Brexit (l’uscita della Gran Bretagna dall'UE) con il premier irlandese Leo Varadkar e il premier britannico Boris Johnson.

Tusk affermando di aver trasmesso a Varadkar il messaggio "Siamo completamente acanto l'Irlanda", ha aggiunto: "Il mio messaggio a Johnson (ai negoziati sulla Brexit) siamo aperti, ma non siamo ancora convinti”

La Gran Bretagna aveva proposto all'UE di sostituire la controversa clausola dell'accordo sulla Brexit, che era stata respinta, con un regolamento che avrebbe mantenuto l'Irlanda del Nord in contatto speciale con l'Unione fino al 2025.

Nella proposta che Johnson aveva definito "concessioni eque e ragionevoli", si prevedeva la soppressione della clausola precauzionale, che farebbe rimanere nel mercato comune per un periodo di tempo indefinito l’Irlanda del Nord e quindi tutto il Regno Unito.


etichetta: #Donald Tusk , #Brexit

NOTIZIE CORRELATE