Colombia: valanga e frana, 17 morti

Si aggrava il bilancio, ancora una decina i dispersi.

Colombia: valanga e frana, 17 morti

Una massa di terra e fango si è rovesciata all'alba in Colombia sul villaggio di Portachuelo, nel dipartimento sudorientale del Cauca, seppellendo una decina di case e causando 17 morti.

Nel comunicato scritto dalla direzione dell'Unità nazionale per la gestione del rischio di disastri (Ungr), i soccorritori sono alla affannosa ricerca di una decina di persone che mancano ancora all'appello e che potrebbero essere rimaste intrappolate nelle case sommerse dallo smottamento del terreno.

Sul posto si è recato anche il presidente colombiano Iván Duque, accompagnato da due suoi ministri.


etichetta: Colombia

NOTIZIE CORRELATE