Scoppia crisi diplomatica tra Kenya e Somalia

Il governo somalo ha deciso di mettere all’asta le zone di esplorazione dei giacimenti petroliferi e gas nell’Oceano Indiano

Scoppia crisi diplomatica tra Kenya e Somalia

Scoppia crisi diplomatica tra Kenya e Somalia.

Il governo di Nairobi ha richiamato il proprio ambasciatore a Mogadiscio.

Il governo somalo ha deciso di mettere all’asta le zone di esplorazione dei giacimenti petroliferi e gas nell’Oceano Indiano. E questa decisione ha causato una crisi diplomatica tra due paesi.   Entrambi gli Stati rivendicano da anni la sovranità sull’area marittima in cui si trovano i blocchi di esplorazione. Il Kenya accusa la Somalia di avere messo all’asta a Londra lo scorso 7 febbraio le zone di esplorazione marittima. Il governo somalo lo nega

 


etichetta: Crisi , Kenya , Somalia

NOTIZIE CORRELATE