Mogherini: "L'Unione europea non è in cerca della capra nera nella morte di Khashoggi"

L'alta rappresentante delle Politiche estere e della Sicurezza dell'Unione europea, Federica Mogherini, sul caso del giornalista saudita ucciso, Jamal Khashoggi ha detto che non stanno cercando la capra nera...

1075413
Mogherini: "L'Unione europea non è in cerca della capra nera nella morte di Khashoggi"

L'alta rappresentante delle Politiche estere e della Sicurezza dell'Unione europea, Federica Mogherini, sul caso del giornalista saudita ucciso, Jamal Khashoggi ha detto che non stanno cercando la capra nera.

Mogherini osservando che i paesi dell'UE hanno adottato un comportamento comune in termini di relazioni con l'Arabia Saudita, ha detto.

"Siamo d'accordo per un'indagine completa e trasparente sull'omicidio di Jamal Khashoggi. A questo scopo si stanno svolgendo indagini insieme ai partner internazionali. L'UE adotterà una posizione comune secondo le misure che si adotteranno dall'Arabia Saudita. I passi compiuti fino ad oggi non sono stati in grado di garantire sufficienti informazioni sulla morte del giornalista. Vogliamo trovare i responsabili. Ciò non significa che cerchiamo la vendetta o la capra nera"

Jamal Khashoggi, il giornalista del Washington Post, non è più stato visto dopo essere stato entrato nel consolato dell’Arabia Saudita ad Istanbul, il 2 ottobre.

Il 20 ottobre l'amministrazione saudita annunciò che il giornalista era morto dopo una lite al consolato.



NOTIZIE CORRELATE