Congresso dei deputati spagnolo ha sfiduciato il premier Mariano Rajoy,

Il leader socialista Pedro Sanchez,  leader del PSOE, diventa automaticamente il nuovo capo del governo di Madrid

983816
Congresso dei deputati spagnolo ha sfiduciato il premier Mariano Rajoy,

Sembra che non arriverà la pace in Europa.

Dopo la crisi politica in Italia, risolta già ieri, adesso l’Europa dovrebbe  concentrare sulla nuova crisi già scoppiata in Spagna.

Il Congresso dei deputati spagnolo ha sfiduciato il premier Mariano Rajoy, con 180 voti , 4 voti più  dei voti necessari su 350.

Il leader socialista Pedro Sanchez,  leader del PSOE, diventa automaticamente il nuovo capo del governo di Madrid.

Il Parlamento spagnolo ha approvato la mozione di sfiducia presentata contro il governo  guidato da Mariano Rajoy con 180 voti a favore, 1 astensione e 169 contrari. La mozioneera stata presentata  dal partito di sinistra spagnolo, il Partito socialista (PSOE)

La mozione  è stata presentata dopo lo scandalo cosidetto  “caso Gürtel”, che ha coinvolto diversi uomini d’affari vicino all’imprenditore spagnolo Francisco Correa e molti esponenti del Partito popolare (PP), la forza a cui appartiene Rajoy”. “E’ un grande onore lasciare una Spagna migliore di quella che ho trovato”, ha detto Rajoy ringraziando tutti gli spagnoli e augurando buona fortuna a tutti.



NOTIZIE CORRELATE