Mevlut Cavusoglu: "E' inaccettabile la pressione sistematica dalla Germania contro i turchi"

Il ministro degli Esteri, Mevlut Cavusoglu, ha reso noto che è inaccettabile la crescente opposizione contro la Turchia in Germania, negli ultimi tempi...

686934
Mevlut Cavusoglu: "E' inaccettabile la pressione sistematica dalla Germania contro i turchi"
çavuşoğlu almanya1.jpg
çavuşoğlu almanya1.jpg

Il ministro degli Esteri, Mevlut Cavusoglu, ha reso noto che è inaccettabile la crescente opposizione contro la Turchia in Germania, negli ultimi tempi.

In un incontro con i cittadini turchi nella città di Amburgo, Cavusoglu ha detto che i divieti sugli incontri non gli intimidiscono, non li possono spaventare, e che la Turchia non potrebbe rompere i suoi legami con i suoi cittadini che vivono in questo paese.

"La Turchia non può rompere i loro legami con i loro compatrioti in Germania. Zoccoli in Germania è un comportamento che non è buone relazioni bilaterali.

Cavusoglu valutando i divieti in Germania come un comportamento sconveniente per le relazioni bilaterali, ha notato che anche i cittadini turchi che vivono in Germania sono sotto pressione.

“E’ inaccettabile la pressione sistematica della Germania nei confronti dei turchi che vivono qui e l’opposizione sistematica contro la Turchia" ha detto Cavusoglu aggiungendo “I cittadini turchi in Germania sono un ponte essenziale tra i due paesi. La Turchia vuole mantenere buone relazioni, però non sarà intimidita dai comportamenti negativi. La Turchia ha un principio di non interferire nella politica nazionale dei paesi amici. Però, la Germania intervenga nella campagna del referendum impedendo quelli che dicono "Sì" e sostenendo quelli che dicono "No". Non esiste un diritto di intervenire in questo modo nel voto popolare di un altro paese. Invitiamo la Germania a rispettare i valori democratici e le pari opportunità"



NOTIZIE CORRELATE