Obama, preoccupatao del governo di Trump

Obama ha tentato di rassicurare gli alleati e promesso che Trump manterrà l'impegno Usa nella Nato. Obama ha reso noto che  le buone  relazioni estere degli Stati Uniti continueranno con il presidente-eletto, Donald Trump, che ha mostrato un "grande inter

610710
Obama, preoccupatao del governo di Trump
Obama, Trump'ın başkanlığından kaygılı.jpg

ll presidente Usa Barack Obama arriva oggi ad Atene, la prima tappa del suo ultimo viaggio all'estero, da dove passerà poi Germania e Peru. Obama ha rsiposto alle domade dei giornalisti prim adi partire per la Grecia riferendosi alla sua preoccupazione per il nuovo governo americano dopo la vittoria a sorpresa di Donald Trump elle elzioni presidenziali.

Forse all’ordine del giorno di Obama  c’erano temi diversi ma la vittoria di Trump  nel voto di martedì scorso ha messo in questione nuovi argomenti da discutere, come quella sul nucleare iraniano o quella sul clima e principalmente la migrazione.

Obama ha tentato di rassicurare gli alleati e promesso che Trump manterrà l'impegno Usa nella Nato. Obama ha reso noto che  le buone  relazioni estere degli Stati Uniti continueranno con il presidente-eletto, Donald Trump, che ha mostrato un "grande interesse" nel mantenere le relazioni estere”. Tuttavia, non è risuciato a nascondere le sue preoccupazioni per il nuovo governo americano : "Il popolo ha parlato. Trump sara' il prossimo presidente. Ora dipendera' da lui e dalle sue politiche. Sono le diverse cose esegure una campagna elettorale e governare gli Stati Uniti”.

Dopo la tappa in  Grecia Obama sarà in Germania per parlare con la cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente francese Francois Hollande e i premier italiano e britannico Matteo Renzi e Theresa May. Il viaggio si termina  in Peru.



NOTIZIE CORRELATE