L'Europolha lanciato nuovo Centro europeo per la lotta al traffico di migranti

Il direttore dell'Europol, Rob Wainwright ha sostenutola necessità del sostegno dell'Inghilterra

437756
L'Europolha lanciato nuovo Centro europeo per la lotta al traffico di migranti

L'Europol, l'agenzia Ue per la lotta al crimine, ha lanciato il nuovo Centro europeo per la lotta al traffico di migranti (European Migrant Smuggling Centre, EMSC) per sostenere attivamente gli stati membri nell'attività di smantellamento delle reti criminali coinvolte nel contrabbando di esseri umani.Si tratta di un centro destinato a sostenere gli sforzi degli Stati membri nello smantellare le reti criminali grazie una rete di condivisione dell'intelligence tra le forze di sicurezza dei paesi membri. Il direttore dell'Europol, Rob Wainwright ha sostenutola necessità del sostegno dell'Inghilterra per una lotta efficace contro il traffico umano. Secondo i dati negli ultimi 2 anni oltre 10 mila rifugiati sono dispersi dopo ave emmigrato nelle terre europee e si parla di 26 mila minori stranieri non accompagnati che rischiano di esser rapito da diverse bandedi criminali.




NOTIZIE CORRELATE