Migranti, testimoni: annegati in 400 partiti dalla Libia

236028
Migranti, testimoni: annegati in 400 partiti dalla Libia

ROMA (Reuters) - Circa 400 persone sono morte nel corso del naufragio di un'imbarcazione partita dalla costa libica che trasportava migranti. Lo hanno raccontato oggi 150 superstiti sbarcati in Italia agli operatori dell'associazione Save The Children.

"Secondo le testimonianze raccolte nelle ultime ore tra i 150 superstiti sbarcati a Reggio Calabria, tra cui alcuni minori, sarebbero circa 400 le vittime di un naufragio avvenuto a 24 ore dalla partenza dalla costa libica", dice un comunicato di Save The Children, che fornisce altri dettagli sulle circostanze del naufragio.

Tra le vittime ci sarebbero anche "molti ragazzi giovani, probabilmente minori", dice l'associazione, secondo cui tra sabato e ieri sono sbarcati sulle coste del Sud Italia oltre 5.100 migranti, tra cui circa 450 bambini.


etichetta:

NOTIZIE CORRELATE