Elezioni amministrative parziali tenutesi ieri in Italia vincono candidati del centrosinistra

Mentre nelle città di Lucca, Frosinone, Barletta e Gorizia sono stati eletti i candidati dell'alleanza di centrodestra, a Como e Viterbo hanno vinto i candidati indipendenti.

1848477
Elezioni amministrative parziali tenutesi ieri in Italia vincono candidati del centrosinistra

Nel secondo turno delle elezioni amministrative parziali tenutesi ieri in Italia hanno vinto i candidati del centrosinistra nelle principali città.

Nelle elezioni locali parziali tenutesi il 14 giugno al primo turno del Paese, in alcune città si sono svolte le elezioni del secondo turno tra i due candidati che hanno ricevuto il maggior numero di voti al primo turno, poiché nessun candidato ha ricevuto più del 50 per cento di i voti.

L'affluenza alle urne e' stata  il 42 per cento degli elettori registrati.

Secondo i risultati preleminari  l'alleanza di centrosinistra  ha  dichiarato la sua vittoria in 7 citta': Verona, Parma, Piacenza, Alessandria, Catanzaro, Monza, Cuneo.

Mentre nelle città di Lucca, Frosinone, Barletta e Gorizia sono stati eletti i candidati dell'alleanza di centrodestra, a Como e Viterbo hanno vinto i candidati indipendenti.

L'alleanza di centrodestra, che è riuscita a vincere città  Genova, Palermo e L'Aquila al primo turno delle elezioni, non ha potuto mostrare la stessa performance al secondo turno per divergenze sui candidati.

L'ex calciatore della nazionale italiana Damiano Tommasi ha avuto  vittoria alle elezioni in cui si è candidato come candidato comune dell'alleanza di centrosinistra a Verona.

 

 


etichetta: #elezioni , #Italia

NOTIZIE CORRELATE