In Italia viene presa un’importante decisione per proteggere la Venezia

Da tempo, gli scienziati attiravano l'attenzione sul rischio rappresentato dalle navi da crociera...

1675218
In Italia viene presa un’importante decisione per proteggere la Venezia

L’Italia, per proteggere il centro storico di Venezia ha vietato il passaggio delle navi di oltre 25 mila tonnellate per il canale della Giudecca.

L'Italia, intervenendo per proteggere il proprio patrimonio storico, ha proibito il passaggio delle navi da crociera attraverso il canale.

La decisione dell'amministrazione di Roma riguarda navi di oltre 25 mila tonnellate.

A partire dal 1 agosto queste navi non potranno più navigare attraverso la città lagunare.

Da tempo, gli scienziati attiravano l'attenzione sul rischio rappresentato dalle navi da crociera.

In precedenza, l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO) aveva avvertito l’Italia, minacciando che se le grandi navi non fossero state vietate dalla zona dichiarata Patrimonio dell'Umanità, sarebbero state inserite nella lista nera.

Venezia attrae turisti come città costruita su 118 isole e collegata da canali nella laguna veneziana che si estende lungo la costa.

Tuttavia, gli ambientalisti reagiscono alla distruzione causata dalle grandi navi nella ​​città.



NOTIZIE CORRELATE