Venezia in ginocchio per l'alta marea

Due persone sono morte nell'isola di Pellestrina.

Venezia in ginocchio per l'alta marea

L'acqua ad una altezza di 160 centimetriaVenezia, livello piu' alto dopo l'alluvione del 1966(raggiunse i 194 centimetri).

Venezia in ginocchio per l'alta marea.

Due persone sono morte nell'isola di Pellestrina.

Un anziano di 78 anni, rimasto fulminato mentre cercava di far ripartire le elettropompe nella sua casa allagata mentre un secondo abitante dell'isola, trovato deceduto in casa, probabilmente per cause naturali.

Pesanti sono i danni  dato che  gondole e barche sono strappate dagli ormeggi e spinte sulle rive, tre vaporetti affondati a causa del forte vento di scirocco.

Il sindaco Luigi Brugnaro in un tweet

"E' un disastro. Tutti mobilitati per gestire l'emergenza", ha detto il sindaco della città Luigi Brugnaro. Domani  le scuole saranno chiuse.


etichetta: morti , Alta marea , Venezia

NOTIZIE CORRELATE