Un grave incidente ferroviario è avvenuto mercoledì sera a Caluso, in provincia di Torino

Due persone sono morte e diciotto rimaste ferite.

977799
Un grave incidente ferroviario è avvenuto mercoledì sera a Caluso, in provincia di Torino

Un grave incidente ferroviario è avvenuto mercoledì sera a Caluso, in provincia di Torino.

L'incidente è avvenuto  sulla linea ferroviaria Torino-Ivrea, all'altezza del comune di Caluso. sono deragliate le tre vetture di testa. Il treno regionale 10027 ha travolto un tir che  trasportava un carico eccezionale.

 Due persone sono morte e diciotto rimaste ferite.

Le vittime sono Roberto Madau, il macchinista 61enne del treno, e Stefan Aureliana, romeno di 64 anni che conduceva il tır.

L'incidente è avvenuto alle 23.20 circa nella frazione di Arè. Secondo la prima ricostruzione dei tecnici di Rfi, il treno partito alle 22.30 dalla stazione di Torino Porta Nuova ha urtato il tir con targa lituana e dopo aver sfondato le barriere di un passaggio a livello regolarmente funzionante, era fermo sulla sede ferroviaria". 

 Ancora non è chiara il motivo dell'incidente ma sarebbe "errore umano".

 



NOTIZIE CORRELATE