Migranti, Boldrini invita Maroni a "responsabilità"

Maroni ieri ha invitato i sindaci della sua Regione a rifiutare l'assegnamento di quote di immigrati, minacciando di tagliare i fondi del patto di stabilità interno in caso contrario...

296478
Migranti, Boldrini invita Maroni a "responsabilità"

ROMA (Reuters) - Il presidente della Camera Laura Boldrini invita il governatore della Lombardia Roberto Maroni, in forza del suo ruolo istituzionale, alla "responsabilità" sulla questione degli immigrati.

Maroni ieri ha invitato i sindaci della sua Regione a rifiutare l'assegnamento di quote di immigrati, minacciando di tagliare i fondi del patto di stabilità interno in caso contrario.

"Chi ha ruoli istituzionali deve agire sempre con responsabilità", ha detto la Boldrini a margine di un convegno sullo stato sociale alla Sapienza, rispondendo ad una domanda su Maroni.

In una successiva intervista Maroni ha ridimensionato la portata delle sue dichiarazioni di ieri: "Ho posto un problema, mi stupiscono queste reazioni. La Lombardia è la terza Regione [dopo Sicilia e Lazio] come numero di immigrati in base alla popolazione, ha il 9%, altre Regioni hano l'1/2%", ha detto nel corso di una intervista con Sky Tg 24.

"La cosa più importante è fermare gli sbarchi. Questo deve farlo il ministero dell'Interno, deve farlo il governo", ha aggiunto Maroni.


etichetta:

NOTIZIE CORRELATE