Aumenta il numero di passeggeri che volano da e per gli aeroporti di Istanbul

Nel periodo gennaio-agosto il numero di voli è aumentato del 40% rispetto all'anno precedente registrando 423 mila 238 voli...

1878053
Aumenta il numero di passeggeri che volano da e per gli aeroporti di Istanbul

Il numero di passeggeri che hanno volati da e per gli aeroporti di Istanbul ha superato i 60 milioni in 8 mesi.

L'aviazione civile turca, che con le misure adottate lo scorso anno ha superato l'impatto negativo della pandemia del nuovo tipo di coronavirus (Covid-19), ha iniziato a crescere in termini di traffico aereo e densità di passeggeri.

L'aumento, iniziato a gennaio, è proseguito ininterrottamente per 8 mesi.

Nei primi 8 mesi di quest'anno, un totale di 60 milioni 855 mila 818 persone hanno volati dagli aeroporti di Istanbul, 20 milioni 697 mila 440 sulle linee nazionali e 40 milioni 158 mila 378 sulle linee internazionali.

Il numero di passeggeri è aumentato del 70% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nei primi 8 mesi di quest'anno, in linea con l'aumento del numero di passeggeri, negli aeroporti di Istanbul è proseguito anche l'incremento del numero di voli.

Nel periodo gennaio-agosto il numero di voli è aumentato del 40% rispetto all'anno precedente registrando 423 mila 238 voli.



NOTIZIE CORRELATE