La società giapponese “Kaga Electronics” farà nuovi investimenti in Turchia

Il nuovo impianto dovrebbe entrare in funzione ed unirsi all'impianto esistente nel 2022...

1752843
La società giapponese “Kaga Electronics” farà nuovi investimenti in Turchia

La società giapponese produttrice di componenti elettronici “Kaga Electronics” aprirà un nuovo stabilimento in Turchia, paese che si distingue per la sua posizione strategica.  

Secondo una notizia di Nikkei Asia, la società giapponese che produce già componenti per il condizionamento dell'aria, in Turchia, nel nuovo stabilimento produrrà circuiti stampati e assemblerà parti in base alle richieste dei clienti.

Il nuovo impianto dovrebbe entrare in funzione ed unirsi all'impianto esistente nel 2022.

Kaga, approfittando della posizione strategica della Turchia, prevede di aumentare il volume degli ordini provenienti dall’Europa ed il Medio Oriente. Così la società intende spostare la propria produzione lontano dall'Asia, dove le interruzioni della catena di approvvigionamento stanno diventando un rischio.

Secondo fonti aziendali, l'investimento ammonterà a milioni di dollari e la capacità produttiva aumenterà gradualmente.

Dato che ci sono molti produttori in Turchia che si rivolgono al mercato europeo e mediorientale, la società giapponese spera che con il suo nuovo stabilimento riceverà anche ordini per parti automobilistiche.



NOTIZIE CORRELATE