Turchia dichiara NAVTEX intorno all'isola di Castelrosso

Nell'ambito delle operazioni di perforazione da parte di navi di ricerca sismica, la Turchia ha dichiarato NAVTEX (nota di avvertimento marittimo) intorno all'isola di Castelrosso...

1459782
Turchia dichiara NAVTEX intorno all'isola di Castelrosso

Nell'ambito delle operazioni di perforazione da parte di navi di ricerca sismica, la Turchia ha dichiarato NAVTEX (nota di avvertimento marittimo) intorno all'isola di Castelrosso.

La direzione di Idrografia di navigazione e Oceanografia delle Forze Navali ha emesso il messaggio NAVTEX per l'area tra le isole di Castelrosso e Rodi, che sarà valido dal 21 luglio al 2 agosto.

Nella dichiarazione di navigazione si riferisce che le navi Oruc Reis, Ataman e Cengiz Han effettueranno indagini sismiche in questa area.

Il diritto di dichiarare NAVTEX nell'area in questione della Turchia deriva dall'accordo firmato lo scorso anno con la Libia su "Delimitazione delle zone di giurisdizione marittima nel Mediterraneo".

Che cos'è NAVTEX?

È un sistema di apparecchiature di comunicazione che informa i naviganti su previsioni meteorologiche, dati di navigazione, situazioni di emergenza, sicurezza e aree di lavoro in mare. La trasmissione viene effettuata con frequenza delle onde medie e il segnale può arrivare fino a 400 miglia nautiche (740 km).



NOTIZIE CORRELATE