Volkswagen interrompe attività dal 30 marzo al 10 aprile in Russia

La societa' l'ha deciso a causa della mancanza di componenti che giungono di solito dalle fabbriche dislocate in altri paesi europei.

1384185
Volkswagen interrompe attività dal 30 marzo al 10 aprile in Russia

La casa automobilistica tedesca Volkswagen ha annunciato di interrompere la produzione fra il 30 marzo e il 10 aprile nella fabbrica in Russia a causa della mancanza di componenti che giungono di solito dalle fabbriche dislocate in altri paesi europei. Lo ha riferito l’ufficio stampa della societa’.

“Volkswagen interromperà temporaneamente la produzione nello stabilimento automobilistico di Kaluga e stipulerà un contratto per due settimane a Niznij Novgorod dal 30 marzo al 10 aprile".

Secondo i dati dell'Associazione delle Imprese Europee con sede in Russia, le vendite di Volkwagen nel Paese hanno registrato una diminuzione per il valore di 2% rispetto all’anno precedente e sono scese a 104mila l’anno scorso.



NOTIZIE CORRELATE