Uniti di fronte al terremoto, concerto per aiutare le vittime del terremoto

Il ricavato della vendita dei biglietti sono interamente devoluto alla Fondation de France per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto in Siria e in Türkiye.

1960151
Uniti di fronte al terremoto, concerto per aiutare le vittime del terremoto
paris sanatcilar deprem destek.jpg
fazil say.jpg

Si è tenuto all'Olympia un concerto di solidarietà intitolato "Unis face au séisme" (Uniti di fronte al terremoto) per aiutare le vittime dei recenti terremoti in Türkiye e Siria.  Gli artisti di fama, tra cui il pianista turco Fazıl Say, sono stati presenti per questo evento eccezionale a favore della Fondation de France.

Il ricavato della vendita dei biglietti sono interamente devoluto alla Fondation de France per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto in Siria e in Türkiye.

Hanno offerto performance famosi artisti francesi, turchi e siriani come Fazıl Say, Patrick Bruel, Zaz, Gims.

All’evento, trasmesso in diretta dal canale televisivo France 2, era presente anche il ministro della Cultura francese Rima Abdul-Malak.

Fazıl Say nel suo discorso ha ringraziato gli artisti che hanno contributo all’evento. “Come un cittadino turco, mi sento il profondo sentimento di solidarietà della popolazione francese” ha detto Say.

Attraverso la vendita dei biglietti sono stati raccolti 2,3 milioni di Euro.

Per chi vuole contribuire alla raccolta fonti, puo’ farlo sul sito web di Fondation De France.



NOTIZIE CORRELATE