Inaugurazione della Biblioteca Nazionale della Presidenza

La biblioteca, la cui costruzione è iniziata nel 2016, ha una superficie coperta di 125 mila metri quadrati...

1361947
Inaugurazione della Biblioteca Nazionale della Presidenza

La Biblioteca Nazionale della Presidenza, "la più grande biblioteca della Turchia", sarà inaugurata il giovedì.

Il presidente Recep Tayyip Erdogan farà l’inaugurazione della biblioteca, ispirata dall'architettura selgiuchide, ottomana e contemporanea, e che sarà aperta 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.

La biblioteca, la cui costruzione è iniziata nel 2016, ha una superficie coperta di 125 mila metri quadrati e ha la capacità di ospitare 5 mila persone allo stesso tempo.

Il fondo della biblioteca comprende 4 milioni di opere stampati e oltre 120 milioni di pubblicazioni elettroniche, 550 mila libri elettronici e opere rare.

Oltre alle fonti stampate, ci sono anche abbonamenti di fonti elettroniche, e ci sono libri stampati e 120 milioni di articoli e rapporti in 134 lingue diverse, su scaffali di 201 chilometri di lunghezza.

La biblioteca presenterà ai visitatori collezioni speciali, opere raramente trovate, manoscritti, editti, mappe, fotografie, francobolli e stampe.

Una delle parti più importanti della libreria è la libreria audio e video, in cui si trovano 10 mila materiali visivi e uditivi. I lettori avranno accesso ai materiali musicali, film e documentari.

I cittadini turchi potranno entrare alla biblioteca con la loro nuova carta d'identità con un sistema che verrà utilizzato per la prima volta in Turchia.

Nella biblioteca, che mira anche ad essere un centro di educazione permanente, saranno organizzati corsi di formazione e attività come l'intelligenza artificiale, la sicurezza informatica, la realtà aumentata, la codifica per bambini, giovani e adulti.

Oltre ad essere la "più grande biblioteca della Turchia", la Biblioteca Nazionale della Presidenza dovrebbe entrare nelle biblioteche più importanti del mondo sia in termini di collezioni che di servizi.



NOTIZIE CORRELATE