Cavusoglu discute il progetto della centrale nucleare di Sinop con il suo omologo giapponese

Il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, si è incontrato con il suo omologo giapponese Taro Kono e quel iraniano Javad Zarif...

cavusoglu-zarif.jpg

Il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, si è incontrato con il suo omologo giapponese Taro Kono e quel iraniano Javad Zarif.

Cavusoglu sta continuando a tenere colloqui bilaterali nel quadro della 51esima riunione dei ministri degli Esteri dell'Associazione delle Nazioni del sud-est asiatico (ASEAN), che si tiene a Singapore.

Il ministro turco per primo si è incontrato con Taro Kono. Durante l’incontro, entrambi i ministri hanno valutato il progetto della centrale nucleare di Sinop e le misure da adottare per inaugurare al più presto l'Università della Scienza e della Tecnologia turco-giapponese. Inoltre, hanno discussi questioni regionali, principalmente la Siria e l'Iraq.

Il ministro Cavusoglu ha valutato l'incontro tramite il suo account Twitter, scrivendo:

"Abbiamo acquisito uno slancio importante in molte aree per la cooperazione turco-giapponese. Vogliamo continuare questo slancio attraverso visite reciproche di alto livello. All'incontro di Singapore, abbiamo valutato gli affari bilaterali e il progresso regionale con il ministro degli Esteri Taro Kono"

Poi Il ministro degli esteri turco si è incontrato con il suo omologo iraniano, Javad Zarif.

Fonti diplomatiche hanno riferito che Cavusoglu e Zarif hanno scambiati opinioni su questioni bilaterali e regionali.

Il ministro turco si è incontrato anche con il ministro degli Esteri indonesiano, Retno Marsudi, e il vice primo ministro ed il ministro degli Esteri del Vietnam, Phan Binh Minh.


etichetta: Mevlut Cavusoglu

NOTIZIE CORRELATE