Incontro Yildirim-Pence: "La Turchia e gli Stati Uniti sono alleati strategici"

Il primo ministro turco Binali Yıldırım ha affermato che l’incontro con il vicepresidente americano Mike Pence a Washington è stato molto produttivo...

Incontro Yildirim-Pence: "La Turchia e gli Stati Uniti sono alleati strategici"

Il primo ministro turco Binali Yıldırım affermando che l’incontro con il vicepresidente americano Mike Pence a Washington è stato molto produttivo, ha detto:

"Abbiamo discusso i nostri problemi sinceramente e onestamente. Abbiamo discusso anche le questioni regionali e bilaterali. Abbiamo espresso che il deterioramento delle relazioni tra i due paesi negli ultimi tempi non sia al beneficio né della Turchia né degli Stati Uniti e che come politici, come governatori dei paesi che dobbiamo assumerci la responsabilità a rimuovere dall'ordine del giorno le situazioni che danneggiano le relazioni”

Mentre l'Ufficio PM in una nota riferisce: "Nell'incontro è stato ribadito la richiesta della Turchia di arrestare ed estradare il capo del FETÖ e di porre fine alle sue attività nel paese. E’ stato ricordato che le prove dei casi giudiziari a New York sono falsi e raccolti attraverso mezzi illegali che queste danneggiano le nostre relazioni.

Oltre a ciò, è stato ribadito la nostra inquietudine per l'armamento dell’organizzazione terroristica YPG.

Le parti hanno sottolineato l'importanza dei rapporti di alleanza consolidata e del partenariato strategico turco-americano, esprimendo la volontà di creare una nuova pagina basata su un dialogo costruttivo ".

La Casa Bianca ha fatto la seguente valutazione:

"Il vicepresidente Pence e il primo ministro Yıldırım hanno confermato la partnership strategica tra la Turchia e gli Stati Uniti. I leader si sono accordati sulla necessità di un dialogo costruttivo. La stabilità e la sicurezza in Medio Oriente sono per il bene di entrambi i paesi. È deciso di aumentare la frequenza delle consultazioni tra i governi per affrontare questa sfida. Pence ha ringraziato Yıldırım per il contributo della Turchia alla sicurezza globale e la lotta contro il DAESH sottolineando che gli Stati Uniti sono accanto alla Turchia nella lotta contro il PKK e altre minacce terroristiche".



NOTIZIE CORRELATE