Messaggio del presidente Erdogan per il 79esimo anniversario della morte di Ataturk

Ricordiamo con rispetto il 79esimo anniversario della morte del veterano Mustafa Kemal, fondatore della nostra Repubblica…

Messaggio del presidente Erdogan per il 79esimo anniversario della morte di Ataturk

Il presidente Erdogan ha dichiarato che la caratteristica più elementare, che ha trasformato il veterano Mustafa Kemal in un comandante e leader che ha lasciato il segno nella storia, è stata l'eterna fiducia che aveva nel suo popolo

Il presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan, ha pubblicato un messaggio in occasione del 10 novembre, il 79esimo anniversario della morte di Atatürk.

"Ricordo con rispetto il 79esimo anniversario della morte del veterano Mustafa Kemal, il fondatore della nostra Repubblica. Mustafa Kemal era un soldato eroico e un prestigioso leader che vinse la simpatia del tutto il mondo con la Repubblica che egli fondò con le vittorie senza precedenti, la lotta di indipendenza guidata da lui stesso, unendo il popolo intorno ad un ideale comune.

Il nostro coraggioso popolo a costo del proprio sangue, vita e cuore, fermò coloro che cercavano di occupare il nostro Paese, durante la grande lotta guidata dal veterano Mustafa Kemal, iniziata nel 1919 e completata nel 1923, incoronata con la fondazione della Repubblica. La nostra santa nazione, che ha difeso eroicamente la patria e la bandiera nella lotta di indipendenza e ha protetto il futuro e la propria volontà, nonostante tutte le difficili condizioni, ancora oggi ha la stessa determinazione a spezzare qualsiasi attacco contro il nostro Paese. 

Siamo uniti attorno al principio di "una nazione, una bandiera, una nazione, uno Stato" per mantenere completamente indipendente per sempre la nostra Repubblica che fondò il veterano Mustafa Kemal e pio affidò ai giovani, e per raggiungere gli obiettivi del 2023. Ogni giorno continueremo a lavorare instancabilmente per rafforzare la Repubblica di Turchia in modo stabile, per rafforzare la fraternità, l'unità e l'integrità tra i nostri cittadini e per aumentare gli standard della democrazia.

Ancora una volta ricordo con gratitudine Mustafa Kemal ei suoi compagni di guerra e tutti i nostri martiri e veterani eroi che sono caduti per il paese.”



NOTIZIE CORRELATE