Rassegna Stampa Estera

Rassegna Stampa Estera...

Rassegna Stampa Estera

Agenzia di stampa AFP, Francia: Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che devono essere punite tutte le persone coinvolte nell'omicidio del giornalista Jamal Khashoggi, compresi i complici.

Agenzia di stampa DPA, Germania: Il presidente Erdogan ha annunciato che Jamal Khashoggi è stato vittima di un omicidio premeditato.

Il quotidiano La Stampa, Italia: Il presidente Erdogan chiamando il re dell'Arabia Saudita, Salman bin Abdelaziz, ha chiesto che i sospetto dell’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi vengano giudicati in Turchia.

Associated Press (AP), Stati Uniti: I procuratori sauditi in una dichiarazione fatta il giovedì hanno sottolineato che le prove ottenute in Turchia mostrano che Jamal Khashoggi è stato vittima di un omicidio premeditato

Il sito web Xinlang, Cina: Il portavoce presidenziale Ibrahim Kalin, ha detto nel quadro di risolvere il problema siriano, la Turchia ha invitato i leader di Russia, Francia e Germania a un "vertice quadripartito" il 27 ottobre.

ISNA, Iran: Il ministro della Difesa nazionale Hulusi Akar ha detto che sono state rimosse molte armi pesanti dall'area civile nella città di Idlib in Siria.

Reuters, Il Regno Unito: Il ministro della Difesa nazionale Hulusi Akar in una dichiarazione fatta dopo la dichiarazione di Ankara che una nave di ricerca è stata molestata da una fregata greca, ha dichiarato che alla Grecia non sarà permesso di intervenire alle attività turche nel Mediterraneo orientale.

Ria Novosti, Russia: Il Ministero degli Esteri ha riferito che nel Mar Egeo non sarà consentito nessuna mossa in assenza di accordi bilaterali. Gli avvisi relativi alla materia sono stati inviati all'ambasciata greca ad Ankara.

DPA, Germania: La Turchia ha dichiarato che i lavori di costruzione del sistema di difesa anti-missile S-400 acquistato dalla Russia inizieranno a partire da ottobre 2019.

Quotidiano Economico Nihon Keizai Shimbun, Giappone: l’intelligence turca ha salvato il giornalista giapponese Junpei Yasuda, che è rimasto nelle mani di organizzazioni terroristiche per quasi tre anni in Siria e lo ha portato in Turchia. Il giornalista giapponese in seguito è tornato nel suo paese.


etichetta: Reuters , Ria Novosti

NOTIZIE CORRELATE