Istituizioni di ponte di cultura della Turchia

La prima istituizione di cui parleremo in questo programma è la TIKA.

Istituizioni di ponte di cultura della Turchia

In queso programma “ Le istituizioni di assistenza e di beneficienza della Turchia” vi parlaremo di  delle  diverse istituizioni  nazionali che  avviano progetti socio-culturali sia  all’interno che all’estero cosi come Istituito di Cultura Yunus Emre, Kızılay( mezzaluna Rossa), TIKA ( Agenzia di l'Agenzia di Collaborazione  e Coordinazione turca),

In questo senso la prima istituizione di cui parleremo in questo programma è la TIKA.

Il mondo ha vissuto  significativi cambiamenti nel 1991 con la fine della Guerra Fredda e la dissoluzione dell'Unione delle Repubbliche socialiste sovietiche. Sono emersi molti nuovi stati nazionali e questi stati con i quali abbiamo condiviso valori storici e culturali comuni.

Questi paesi hanno avuto una lunga strada da percorrere prima di creare proprie economiee  durante il periodo di transizione hanno vissuto alcuni problemi.  In questo contesto, TİKA è stata fondata nel 1992 per sviluppare forti legami collaborativi, specialmente con le Repubbliche turche  già fondate e con gli altri paesi con i quali   la Turchia ha legami  storici e culturali.

TİKA è stata istituita con il decreto legge n. 480 del Ministero degli Affari Esteri, nel 1999 è stata affidata al Primo Ministro con un Ordine presidenziale e nel 2001.

TİKA ha ampliato la propria area di attività: ha aumentato il numero di uffici di coordinamento  da 12 nel 2002 a 25 nel 2011 e a 33 nel 2012. Oggi l'Agenzia di cooperazione e coordinamento turca è impegnata in vari sviluppi attività di cooperazione in 170 paesi attraverso i suoi 61 uffici di coordinamento del programma che operano   in 59 paesi. In relazione alla politica estera attiva e di principio che vediamo nel nostro paese, il numero di paesi in cui realizziamo progetti aumenta anche ogni giorno che passa. Alla base dei suoi progetti, la Turchia cerca di stabilire un ambiente pacifico diretto ai suoi vicini più vicini e lo realizza attraverso TİKA.

TİKA svolge il compito di essere un meccanismo di cooperazione per le istituzioni e le organizzazioni statali, le università, le organizzazioni senza scopo di lucro e il settore privato. Inoltre, funge da piattaforma per la riunione di questi attori e registra gli aiuti allo sviluppo realizzati dalla Turchia.

TIKA raggiunge ogni anno più persone e più regioni camminando sulla strada del  principio riferito dal presidente Recep Tayyip Erdogan. “ Raggiungeremo chi ci ha bisogno  in tutta la parte del nel mondo , come la Turchia  vi saremo per prgere la mano d’aiuto”,

 

 

 


etichetta: TIKA

NOTIZIE CORRELATE