Agenda razzismo in Germania

Vi presentiamo le valutazioni di Can Acun presso SETA.

Agenda razzismo in Germania

          

Anche se un tribunale tedesco ha  condannato  diversi imputati per riconosciuta colpevole per omicidio di 8 turchi e due greci, i dubbi sul processo, duratro 5 anni, non cessano.Anche se il governo tedesco ha detto che trarrà lezioni da questo processo, l’islamofobia e xenofobia nel poplo ancora sono in crescità. l processo era cominciato a maggio del 2013 e il giudice ha scelto la pena massima. La cellula, composta da tre persone, ha ucciso otto turchi o persone di origine turca, un greco e una poliziotta tedesca. Zschaepe è stata riconosciuta colpevole di 10 capi di imputazione per omicidio. Ralf Wohlleben è stato condannato a dieci anni per aver fornito le armi usate per gli omicidi. Un terzo imputato identificato come Holger G. è stato condannato a tre anni per il sostegno assicurato all'organizzazione, il quarto Andre E., a due anni e sei mesi per la stessa accusa, e il quinto, Carsten S, minorenne al momento dell'arresto, è stato condannato a tre anni in un carcere minorile per favoreggiamento in nove dei dieci omicidi.

 

La procura tedesca e le forze di sicurezza del Paese precisano che l’Organizzazione conosicuta come NSU ha tre membri. il 4 novembre 2011 Uwe Mundlos e Uwe Böhnardt, dopo una rapina in banca a Eisenach, non si fossero suicidati. Un’ora dopo la terza complice, Beate Zschäpe, incendia il loro appartamento a Zwickau eliminando qualsiasi prova, e si dà alla fuga attraversando in auto mezza Germania.Tuttavia,  L’8 novembre, la Zschäpe si consegna alla polizia. Tutti quegli, svolgimenti hanno nutrito di più i dubbi sulla relazione tra NSU e  la (BfV), l'agenzia di intelligence interna della Germania. Questa agenzia ha distrutto 130 dossier riguardante le attività razzista del NSU e  cosi ha garantito il fatto che le attività  terroristiche di questa cellula saranno sempre sconosciute. Di conseguenza durante il processo si è parlato di una cellula composta da tre persone.

 

Le forze di sciurezza tedesche pima hanno negato omicidi razzisii del NSU, accusando le famiglie delle vittime e i media tedeschi avevano definito gli omicidi come “omicidi di kebab”. Tutti questi fattori ha contrinbuito a NSU che ha continuato a uccidere diverse persone e in totale sono state uccise 10 persone da questa organizzazione.

Anche se questo processo si è conscluso, in Germania l’islamofobia e xenofobia continuano e a tesminoniare questa idea è  il rafforzamento del partito di estrema destra AFD  che nei sondaggi esce  come il secondo partito più popolare. Cosi possiamo dire che l’islamofobia e xenofobia si sono collocati nella politica tedesca.

Dalla seconda guerra mondiale  nel popolo tedsco sono  aumentati intale velocità l il razzismo e la xenofobia.

 

Un altro svolgimento che testimonia questo cambiamento nel popolo tedescı è quello ultimo avvenuto nella nazionale tedesca. Nel 2014 la nazionale tedsca è diventata Campione del Mondo  grazie alle politche di integrazione e alla strttura multiculturale  nel paese . Mesud Özil, İlkay Gündoğan, Sami Khedira, Lukas Podolski, Jerome Boateng  hanno grandi ruoli nel successo della nazionale tedesca. Tuttavia, anche nellla nazionale tedesca è apparso il razzismo. Il primo scandalo è stato che il leader del partito AfD, Alexander Gauland ha proclomato Jerome Boateng come persona non grata. Il secondo,invece  è che i giocatori di origini turche Mesut Özil  e İlkay Gündoğan sono stati costretti a lasciare la squadra dopo le polemiche sulla foto scattata con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

 

 

 

 

 

 


etichetta: Agenda

NOTIZIE CORRELATE