Portavoce del Cremlino: "Il Flusso Turco contribuirà alla sicurezza energetica dell'Europa"

Il portavocedel Cremlino ha fatto dichiarazioni sul Flusso Turco davanti ai microfoni del canale televisivo Rossiya-1...

Portavoce del Cremlino: "Il Flusso Turco contribuirà alla sicurezza energetica dell'Europa"

Il portavoce del palazzo presidenziale della Russia, Cremlino, Dmitriy Peskov, ha dichiarato che il progetto del gasdotto "Flusso Turco" contribuirà alla vera sicurezza energetica in Europa.

Il portavoce ha fatto dichiarazioni sul Flusso Turco davanti ai microfoni del canale televisivo Rossiya-1.

Peskov affermando che Flusso Turco non rappresenta un approccio populista alla sicurezza energetica europea, ha detto:

"Questo è un vero contributo alla sicurezza energetica. Perché dopo breve tempo questo gas non solo raggiungerà la Turchia, non solo contribuirà allo sviluppo dell'economia turca, andrà oltre, raggiungerà anche i consumatori europei"

Peskov rilevando che molti paesi stanno aggiornando il tema del trasporto verso il loro paese attraverso il Flusso Turco, ha detto che alcuni di questi paesi lo hanno chiesto chiaramente e altri lo hanno accennato.

In occasione della conclusione della parte marittima del progetto, oggi a Istanbul si terrà una cerimonia con la partecipazione del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, il presidente russo Vladimir Putin.

Il progetto del gasdotto Flusso Turco, che trasporterà il gas russo verso l'Europa attraverso la Turchia, è costituito da due gasdotti da 930 chilometri con una capacità di 15,75 miliardi di metri cubi installati sotto il Mar Nero.

Il primo gasdotto trasporterà il gas in Turchia e il secondo in paesi europei.



NOTIZIE CORRELATE