Belgio, l'ex re Alberto II dovrà sottoporsi a un test del DNA

Il tribunale in Belgio ha chiesto un test del DNA dall’ex re Alberto II, nel caso di paternità aperto dall'artista Delphine Boel...

Belgio, l'ex re Alberto II dovrà sottoporsi a un test del DNA

Il tribunale in Belgio ha chiesto un test del DNA dall’ex re Alberto II, nel caso di paternità aperto dall'artista Delphine Boel

La Corte d'appello di Bruxelles ha rilevato che l'ex re Alberto II doveva sottoporsi a un test del DNA entro 3 mesi, altrimenti sarebbe stato ammesso legalmente come padre di Boel.

L'84enne Albert, che nel 2013 lasciò il trono suo figlio Philippe, sostiene che dell'artista 50enne Boel non è la sua figlia. Mentre Boel per quasi 10 anni ha presentato varie cause per dimostrare che il re è il suo padre.

L'ex re Alberto avendo abdicato, non gode più di nessuna immunità di fronte alle decisioni di tribunali


etichetta: Delphine Boel

NOTIZIE CORRELATE