• Video Gallery

A Riad, si apre oggi  il forum economico della “Davos del deserto”

I ministri economici di Europa e Stati Uniti e il Fondo monetario internazionale e  diversi giganti della finanza hanno deciso di boicore l'evento. Il  principe ereditario Mohammed bin Salman,  sotto le accuse, non si è visto ad apertura dei lavori. Il Fo

A Riad, si apre oggi  il forum economico della “Davos del deserto”

A Riad, in Arabia Saudita, si apre oggi  il forum economico della “Davos del deserto”, boicottato però dai principali leader e capi delle istituzioni internazionali, dopo l’assassinio del giornalista  Kasıkçı a Istanbul.

I ministri economici di Europa e Stati Uniti e il Fondo monetario internazionale e  diversi giganti della finanza hanno deciso di boicore l'evento. Il  principe ereditario Mohammed bin Salman,  sotto le accuse, non si è visto ad apertura dei lavori. Il Forum durerà fino al 25 ottobre.

Gran Bretagna, Francia, Stati Uniti , Olanda hanno boicottato la Conferenza, così come molti gruppi editoriali , tra cui Cnn e Financial Times. Anche i giganti del settore di finanza si ritirano dalla conferenza organizzata a Riad.  Anche il Ceo di Uber, il presidente di Ford e il direttore generale del Fondo monerario internazionale boicottano l’evento.

Dal 2 ottobre 2018 gli occhi dei media internazionali e della diplomazia sono puntati sulla Turchia dopo la sparizione del giornalista  saudita. L’Arabia Saudita ha ammesso che Kaşıkçı  dopo essere entrato nel consolato dell’Arabia Saudita a Istanbul, in Turchia, è morto mentre si trovava nella struttura.



NOTIZIE CORRELATE