Nuove sanzioni dell'amministrazione di Washington alla Russia e la Cina

Il Dipartimento di Stato americano ha preso decisioni per sanzionare 33 persone e istituzioni che svolgono ruoli nelle aree militari e di intelligence in Russia...

Nuove sanzioni dell'amministrazione di Washington alla Russia e la Cina

Il Dipartimento di Stato americano ha preso decisioni per sanzionare 33 persone e istituzioni che svolgono ruoli nelle aree militari e di intelligence in Russia.

Il Dipartimento ha introdotto nuove sanzioni in conformità con un decreto presidenziale firmato dal presidente Donald Trump in base alla legge su "Combattere i nemici dell'America attraverso le sanzioni" (CAATSA).

La portavoce del Dipartimento, Heather Nauert, con una dichiarazione scritta riferisce che 30 persone e 3 istituzioni che hanno missioni nelle aree militari e di intelligence nella Federazione Russa sono state incluse nella Lista delle “Persone Determinate Specialmente” nel 231esimo capitolo di CAATSA.

D’ora in poi, le persone e le istituzioni che collaborano e fanno affari con questi individui e organizzazioni saranno soggette alle sanzioni statunitensi.

D'altra parte il dipartimento nella stessa valutazione ha incluso nell'elenco delle sanzioni un'istituzione militare in Cina e il suo direttore per le sue relazioni militari con la Federazione russa.

La legge “Combattere i nemici dell'America attraverso le sanzioni" approvata dal Congresso a luglio, ha aperto il fronte di nuove sanzioni contro la Russia per il suo intervento in Ucraina e il tentativo di manipolare le elezioni presidenziali americane.  



NOTIZIE CORRELATE