Il Fmi e l'Argentina hanno raggiunto un accordo  stand-by da 50 miliardi di dollari

FMI ha reso noto di esser "lieto di  poter consentire alle autorità argentine l'iauto finanziario affinchè l'Argnetina possa affrontare le debolezze".

Il Fmi e l'Argentina hanno raggiunto un accordo  stand-by da 50 miliardi di dollari

Il Fmi e l'Argentina hanno raggiunto un accordo  stand-by da 50 miliardi di dollari su tre anni.

 "Si tratta di un'intesa ''disegnata dal governo argentino, che punta a rafforzare l'economia a beneficio di tutti gli argentini'', ha detto il direttore generale del Fmi, Christine Lagarde.

FMI ha reso noto di esser "lieto di  poter consentire alle autorità argentine l'iauto finanziario affinchè l'Argnetina possa affrontare le debolezze".

Il Paese ha chesto l’assistenza del Fmi lo scorso 8 maggio dopo che il peso si è  indebolito.

LFMI chiede al governo  di accelerare i piani per ridurre il deficit.  Il ministro del Tesoro ha detto che l’Argentina cercherà di ridurre il deficit all’1,3% del Pil nel 2019, in calo rispetto al precedente 2,2%. 



NOTIZIE CORRELATE