Il Cremlino rileva dettagli sull'incontro Erdogan - Putin

"L'agenda principale dei colloqui saranno le questioni legate alla soluzione della crisi siriana"...

Il Cremlino rileva dettagli sull'incontro Erdogan - Putin

Il consigliere di politica estera del Cremlino Yuri Ushakov, parlando ai giornalisti nella capitale Mosca, ha valutato l’incontro fra il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il suo omologo russo Vladimir Putin, a Sochi, il 13 novembre.

Il consigliere affermando che la crisi siriana sarà la questione principale dell'incontro che si terrà la prossima settimana, ha detto:

"Nell’incontro si prevede inoltre la discussione dei preparativi per il Congresso dei popoli della Siria"

Ushakov dichiarando che le relazioni turco-russe sono tornate al loro livello prima della crisi del 24 novembre 2015 (la demolizione di un aereo russo da parte di un F16 turco), e che verranno affrontate in dettaglio le relazioni tra la Turchia e la Russia che hanno guadagnato una notevole accelerazione, ha detto: "L'agenda principale dei colloqui saranno le questioni legate alla soluzione della crisi siriana".



NOTIZIE CORRELATE