La coalizione prevede difficolta nell’espellere DAESH da Tal Afar

Si afferma che è difficile espellere i 2 mila terroristi del DAESH dalla città irachena di Tal Afar...

La coalizione prevede difficolta nell’espellere DAESH da Tal Afar

Si afferma che è difficile espellere i 2 mila terroristi del DAESH dalla città irachena di Tal Afar.

Il portavoce della coalizione guidata dagli Stati Uniti contro la DAESH, il colonnello Ryan Dillon ha valutato le operazioni contro l'organizzazione terroristica DAESH in Iraq e Siria, in una videoconferenza da Baghdad, con il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (Pentagono).

Dillon riferendo che DAESH possiede alcuni ultimi posti in Iraq dopo che è stato salvato il Mosul, ha aggiunto:

"La coalizione stima che ci siano 2 mila membri terroristici del DAESH a Tal Afar e dintorni. Pensiamo che sarà difficile espellere DAESH da uno dei suoi ultimi bastioni in Iraq”

Il colonnello Dillon dando informazioni sulle aree purificate dal DAESH, ha reso noto che l'organizzazione terroristica è sotto grande pressione perché ha perso Mosul e sta perdendo Al-Raqqa, e per questo ha perso una gran parte delle sue fonti di reddito.

Negli ultimi 3 anni, la coalizione ha attaccato 30 banche appartenenti al DAESH e il governo iracheno ha interrotto il collegamento con il sistema finanziario globale di 90 banche del DAESH.


etichetta: Tal Afar

NOTIZIE CORRELATE