Gran Bretagna, il ”terrorismo" questa volta prende di mira i musulmani

I testimoni oculari hanno affermato che il sospetto preso in custodia ha urlato "ucciderò i musulmani!"...

Gran Bretagna, il ”terrorismo" questa volta prende di mira i musulmani

Il "terrorismo" questa volta in Gran Bretagna ha preso di mira i musulmani.

Nella zona di Finsbury Park, nel nord della capitale Londra, una persona ha guidato il camioncino verso i musulmani sul marciapiede, usciti dalla preghiera di tarawih.

Nell’attacco sono rimaste ferite almeno 10 persone, tre di loro gravemente.

L'imam della moschea di Finsbury Park ha dichiarato che nell’attentato destinato ai musulmani, ci sono anche i morti.

Una persona coinvolta nell'attentato è stata presa in custodia, e due persone sono fuggite dal posto di attentato.

Il primo ministro britannico Theresa May, che ha descritto l'attacco come un "terribile incidente", ha desiderato la guarigione pronta per i feriti.

Il consiglio britannico musulmano ha annunciato che si tratta di un attacco terroristico che mirava la comunità della moschea.

I testimoni oculari hanno affermato che il sospetto preso in custodia ha urlato "ucciderò i musulmani!"



NOTIZIE CORRELATE