Dopo “Lucifer”, buona parte dell’Italia  è  tornata a respirare

4 persone sono morte a causa del maltempo in Italia.

Dopo “Lucifer”, buona parte dell’Italia  è  tornata a respirare

L'eccezionale ondata di caldo ha colpito  Italia soprattutto il Centrosud, mentre al Nord sono previste nuove piogge. 4 persone sono morte a causa del maltempo in Italia. Dopo “Lucifer”, buona parte dell’Italia  è  tornata a respirare grazie ai temporali e ai venti bora che hanno abbassato un po  la temperatura. il resto  invece è ancora sentono il caldo africano. Un albero è caduto su alcune tende durante un nubifragio  facendo una vittima, un belga di 41 anni. A Marziai, sulla riva del Piave, un uomo è rimasto ucciso schiacciato da un albero sradicato dal vento.


etichetta: lucifer , caldo , Italia

NOTIZIE CORRELATE