Appicavano incendi per 10 euro

Secondo la Polizia di Stato di Ragusa  questi vigili del fuoco appiccavano incendi e simulavano richieste di soccorso al 115 per guadagnare 10 euro

Appicavano incendi per 10 euro

Appiccavano il fuoco e simulavano richieste di soccorso al 115 per guadagnare 10 euro l'ora, quanto lo Stato paga i volontari dei Vigili del fuoco. Quindici pompieri sono indagati per truffa e anche per incendio.

Secondo la Polizia di Stato di Ragusa  questi vigili del fuoco appiccavano incendi e simulavano richieste di soccorso al 115 per guadagnare 10 euro. Le indagini sono state avviate da una segnalazione del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Ragusa, che aveva notato alcune anomalie sul numero di incendi  controllati da una precisa squadra rispetto agli altri. Tutti i 15 volontari dei vigili del fuoco  indagati nell'operazione Efeso della polizia  hanno ammesso le proprie responsabilità durante gli interrogatori.

 

 



NOTIZIE CORRELATE