Trasporti, domani ondata scioperi, Alitalia taglia 170 voli

Domani sarà una giornata campale per il trasporto, con lo sciopero generale dei lavoratori di treni, aerei, navi, bus, tram e metro...

Trasporti, domani ondata scioperi, Alitalia taglia 170 voli

ROMA (Reuters) - Domani sarà una giornata campale per il trasporto, con lo sciopero generale dei lavoratori di treni, aerei, navi, bus, tram e metro, mentre Alitalia si appresta a tagliare decine di voli e ha avviato un piano speciale per aiutare i passeggeri.

Lo sciopero del settore aereo riguarda il personale navigante e di terra di tutte le compagnie che operano in Italia, dalle 10 alle 24, mentre per Alitalia è stata indetta un'ulteriore astensione dal lavoro, dalle 10 alle 14.

La compagnia ha pubblicato sul proprio sito web una lista di circa 170 voli cancellati tra domani e sabato.

Lo sciopero del settore ferroviario inizia questa sera alle 21, dura 24 ore e riguarda tutto il territorio nazionale, con la sola eccezione di Piemonte e Valle d'Aosta. Trenitalia garantisce comunque la circolazione delle Frecce e del collegamento diretto tra Termini e l'aeroporto di Fiumicino.

Il trasporto urbano si ferma invece per l'intera giornata di domani (a parte le fasce di garanzia, previste fino alle 8,30 e poi dalle 17 alle 20 a Roma).

La protesta, indetta dal sindacato di base Cub e da altre sigle, è contro "le privatizzazioni per impedire che il Trasporto Pubblico Universale finisca nelle mani d'imprenditori senza scrupoli e cooperative (soprattutto false) di favore, che non vedono l'ora di accaparrarsi la gestione degli appalti con l'unico intento di triplicare i profitti", dice una nota.



NOTIZIE CORRELATE