Europa deve utilizzare un sistema di pagamento indipendente per salvare l'accordo con l'Iran

Il ritiro dall'accordo nucleare del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, ha portato pericolo anche alle relazioni commerciali tra l'Iran e l'Europa...

Europa deve utilizzare un sistema di pagamento indipendente per salvare l'accordo con l'Iran

Il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas ha sottolineato che l'Europa deve stabilire un nuovo sistema di pagamento indipendente dagli Stati Uniti per salvare l'accordo nucleare con l'Iran.

Il ritiro dall'accordo nucleare del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, ha portato pericolo anche alle relazioni commerciali tra l'Iran e l'Europa.

I paesi membri dell'UE stanno ancora cercando soluzione per salvare l'accordo. In questo contesto, la Germania ha lanciato un'importante valutazione.

Il ministro degli esteri tedesco Heiko Maas ha affermato che questi nuovi canali dovrebbero essere il Fondo monetario europeo e un sistema indipendente SWIFT.

Il ministro tedesco ha anche parlato del probabile scenario che la regione affronterebbe se l'accordo non potrà essere salvato.

"Ogni giorno questo accordo funziona è meglio di una crisi che sta per scoppiare e che minaccia il Medio Oriente" ha detto Heiko Maas

La maggiore parte delle operazioni finanziarie internazionali in tutto il mondo sono eseguite attraverso il sistema di pagamento globale SWIFT, il cui centro si trova in Belgio.

Nel 2012, Teheran è stato escluso da questo sistema con le sanzioni imposte dagli Stati Uniti e dall'UE a causa del programma nucleare iraniano.


etichetta: Heiko Maas

NOTIZIE CORRELATE