Teatro alla Scala ricorda Leyla Gencer, il soprano turco

La mostra resterà aperta fino al 16 settembre.

Teatro alla Scala ricorda Leyla Gencer, il soprano turco

Il Teatro alla Scala ricorda Leyla Gencer, il soprano turco,con una mostra di immagini nel Ridotto dei Palchi, a cura di Pier Luigi Pizzi con Franca Cella, che ripercorre alcune delle sue interpretazioni scaligere. L’inaugurazione, sabato 12 maggio, sa e' aperta da un saluto dell’Ambasciatore della Repubblica di Turchia in Italia Murat Salim Esenli e il direttore generale del teatro di Scala Maria Di Freda.

 “LEYLA GENCER ? Un Mito. Un’immensa Artista. La mia è una testimonianza di ammirazione assoluta per una straordinaria carriera costruita interamente sull’impegno, la dedizione, il rigore, l’autocritica, e di gratitudine infinita per tanti anni di un’amicizia molto speciale. Vogliamo parlare del suo stile, l’eleganza, la classe, l’intelligenza, la cultura, l’ironia, l’umorismo, la franchezza, la generosità? Una grande Donna”  ha detto Pier Luigi Pizzi ricordando il gramde soprano turco Gencer.

La mostra resterà aperta fino al 16 settembre.



NOTIZIE CORRELATE